GROSSETO - Ospedale di Grosseto: costituite le unità operative di Chirurgia d’urgenza e di Medicina d’urgenza

Due nuove Unità operative semplici dipartimentali per l’ospedale di Grosseto. Sono la Chirurgia d’urgenza e la Medicina d’Urgenza, per le quali, nei giorni scorsi sono state pubblicate le delibere di nomina dei direttori; rispettivamente il dottor Giuseppe Caravaglios, chirurgo in forza alla equipe della Chirurgia generale dal 2000, e il dottor Simone Geraci, medico del pronto soccorso di Grosseto, negli ultimi tre anni responsabile dell’Osservazione breve intensiva (OBI).

Con queste nomine, viene dato seguito a quanto annunciato nei mesi scorsi dalla Direzione aziendale. L’obiettivo è quello di potenziare e migliorare ulteriormente la capacità di risposta alle urgenze, attraverso due Unità operative ad esse specificamente dedicate. L’ospedale di Grosseto, infatti, è il punto di riferimento di un bacino di utenza molto vasto dal punto di vista territoriale e caratterizzato da un forte aumento di accessi al pronto soccorso nei mesi estivi, per la forte affluenza di turisti sul territorio.