La Carta sanitaria elettronica è gratuita e viene spedita a casa a cura dell'Agenzia delle Entrate a tutti i cittadini assistiti dal Servizio Sanitario Nazionale.
Contiene un certificato digitale di identificazione che garantisce il riconoscimento dell’identità e la tutela della privacy.

Per poterla usare come chiave privata di accesso ai dati sanitari (Fascicolo Sanitario Elettronico), deve essere attivata agli sportelli dedicati diffusi su tutto il territorio della Toscana o nelle Farmacie che hanno aderito al progetto.

Questa funzione rappresenta un’opportunità e non un obbligo: grazie al codice PIN riservato, che sarà consegnato all’attivazione, il soggetto intestatario della tessera, e solo lui, può utilizzarla per consultare il suo Fascicolo Sanitario Elettronico (FSE).

Il Fascicolo Sanitario Elettronico è una raccolta in formato digitale delle informazioni e dei documenti clinici relativi alle prestazioni sanitarie prodotte dal Servizio Sanitario Regionale toscano: i ricoveri, le prestazioni di laboratorio effettuate, gli accessi al Pronto Soccorso, i farmaci e le eventuali esenzioni e, in futuro, le prestazioni ambulatoriali, le prescrizioni e i referti delle visite specialistiche, nonché le annotazioni effettuate dal medico di medicina generale o dal pediatra di libera scelta ed altro ancora.

La Tessera sanitaria nazionale (Ts)è valida come Tessera europea di assicurazione malattia (Team): sostituisce il modello E-111 e garantisce l'assistenza sanitaria nell'Unione Europea e in Norvegia, Islanda, Liechtenstein e Svizzera, secondo le normative dei singoli paesi; vale inoltre come Tesserino del codice fiscale. La Carta deve essere conservata con cura ed esibita per tutte le operazioni richieste al Servizio Sanitario Nazionale - in farmacia, dal medico curante, presso gli sportelli Asl - o nel caso ci si debba recare all'estero.

Per attivare la carta sanitaria elettronica è necessario un documento di identità valido. Occorre rrecarsi ad uno sportello dell'azienda sanitaria di appartenenza, delle farmacie o dei comuni della Regione Toscana che hanno aderito al progetto.

Per problemi relativi all’utilizzo della carta, navigazione e contenuti del fascicolo sanitario è possibile scrivere una mail all’indirizzo Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. o chiamare il numero verde regionale 800.004477 attivo dal lunedì al venerdì non festivi ore 9 – 19; il sabato 9 – 13

ambito territoriale aretino
ambito territoriale senese
ambito territoriale grossetano