Ematologia, medicina trasfusionale e malattie del sangue sono gli argomenti all’ordine del giorno del terzo meeting orbetellano di ematologia, organizzato dalla sezione trasfusionale dell’ospedale di Orbetello. Come spiega il responsabile della sezione, dottor Luigi Destefano, che ogni anno cura l’organizzazione dell’evento, “l’incontro intende aggiornare i vari specialisti interessati, i medici di medicina generale, gli operatori sanitari sui nuovi dati di fisiopatologia, di diagnostica e di terapia che hanno modificato molti aspetti di una disciplina come quella ematologica in continua e rapida evoluzione”.
Il programma prevede la partecipazione di specialisti ed esperti della Asl Toscana sud est, nonché di professionisti provenienti da aziende ospedaliere e università toscane e italiane.

L’inizio dei lavori è alle ore 8.30 con i saluti della Direzione aziendale e l’introduzione dei lavori a cura del dottor Luigi Destefano e del dottor Maurizio Manini, direttore della Medicina interna dell’ospedale di Orbetello.
La giornata prosegue suddivisa in tre sessioni dedicate a tre argomenti specifici: la prima alla leucemia linfatica cronica e alle nuove terapie per questa patologia; la seconda sessione alla cure e alla presa in carico ospedaliera dei pazienti con anemia, con un focus sull’onco-ematologia. La sessione conclusiva, infine, è dedicata agli aggiornamenti in medicina trasfusionale.

Segue programma allegato