Martedì 15 gennaio è previsto lo sciopero nazionale di 24 ore degli Operatori socio-sanitari, infermieri, puericultrici e personale OSA-ASA (Operatore socio-assistenziale e ausiliario socio-assistenziale). Lo sciopero, che riguarda sanità pubblica, privata e terzo settore, è proclamato dal sindacato professionale “Human Caring”.

Potranno verificarsi quindi disagi per gli utenti. La Asl Toscana sud est si scusa per gli eventuali disservizi non imputabili alla propria volontà. Saranno comunque garantiti i servizi pubblici essenziali