Iniziativa di Porta Crucifera al Centro trasfusionale dell’ospedale di Arezzo

AREZZO – “Quartierista a Natale dona la vita! Dona sangue!”. Un gesto di generosità nel periodo delle festività natalizie: èquello organizzato da Porta Cruciferaerivolto ai donatori rossoverdi che questa mattina si sono ritrovati al Centro Trasfusionale dell’ospedale di Arezzo per donare il sangue e per farsi gli auguri.Sotto l’albero di Natale spuntaquindiun messaggio che regala speranza di vita perché di sangue c’è sempre bisogno.
Ancora una volta “Colcitrone” al centro di iniziative per il sociale’ un impegno che riporta l’attenzione alla Giostra del Saracino non solo nel periodo canonico di giugno e settembre.

La Asl Toscana sud est ricordaa tutti coloro che desiderino diventare donatori di sangue, e quindi vogliano donare per la prima volta,cheè necessario prenotarsi rivolgendosi ad un’associazione oppure telefonando al centro trasfusionale (Arezzo: 0575 255283; Montevarchi: 055 9106612; Bibbiena: 0575 568257; Cortona: 0575 639283; Sansepolcro: 0575 741414). Tutti siete invitati a rispondere all’appello perché di sangue c’è sempre bisogno e non solo di quello rosso verde.

Donatori di sangue